A112

Autobianchi

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright

Nel 1979 venne presentata la quinta serie della A112,  con modifiche estetiche e, su alcune versioni, il cambio a 5 marce. La carrozzeria venne dotata di una nuova e più elaborata mascherina, paraurti (in plastica su tutte le versioni) ridisegnati, fascioni laterali in plastica raccordati ai paraurti tramite codolini passaruota dello stesso materiale, nuovi gruppi ottici posteriori inseriti in una cornice di plastica nera (in cui alloggiare anche la targa), frecce laterali ridisegnate e arretrate, inedite targhette laterali con l'identificazione della versione, specchietto esterno più grande, mentre gli interni subirono solo modifiche minori.

Nella gamma comparvero noimnalmente due nuovi allestimenti: Junior e Elite. La prima, equipaggiata dal motore 903 cm cubici da 42 CV abbinato al cambio a 4 marce, sostituiva la Normale alla base della gamma; la seconda, equipaggiata con la variante di 965 cm cubici del 4 cilindri Fiat abbinato a una trasmissione manuale a 5 rapporti, s'inseriva, per finiture e equipaggiamento, un gradino sopra la Elegant (per la quale divenne disponibile, a richiesta, il cambio a 5 marce).

L'adozione di serie della 5a marcia fu l'unica novità tecnica per la Abarth, che adottò anche i cerchi in lega leggera e i fendinebbia.A richiesta, tutte le versioni, potevano essere equipaggiate con tergicristallo posteriore, mentre per la Junior era disponibile anche un tetto apribile panoramico in tela.

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright
Video su YouToube
Spot storico di Aldo Biasi,
A112 | Spot, Commercial | Real Storico di Aldo Biasi, categoria automotive

Potrebbero interessarti


Scopri altri contenuti nella categoria Motori

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright

Renault 5 GT Turbo

L'utilitaria da rally

La Renault 5 Turbo è un'autovettura stradale, versione sportiva della Renault 5 da cui deriva. E' stata prodotta dalla casa automobilistica...

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright

Autobianchi Y10

La piccola aerodinamica utilitaria

La Autobianchi Y10, denominata in alcuni mercati esteri Lancia Y10, è un'autovettura utilitaria italiana prodotta dal 1985 al 1995, quale...

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright

Lancia Prisma

La berlina media della Lancia

La Lancia Prisma è una berlina media prodotta dalla casa torinese, tra il 1982 e il 1989 nello Stabilimento Lancia di Chivasso e nello Stabilimento...

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright

Ciao

Piaggio.

Ciao è stato un motorino  50 cc della Piaggio. Sin dalla sua presentazione si è particolarmente distinto per la semplicità...

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright

Alfa Romeo 33

La prima vera Alfa... giovane!

L'Alfa Romeo 33 è una vettura prodotta dalla casa automobilistica italiana Alfa Romeo fra il 1983 e il 1995 nello stabilimento di Pomigliano...

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright

VW Golf GTi

L'auto più figa degli anni 80

Indubbiamente l'auto sportiva più richiesta (e a portata di tasca) degli anni '80. La prima serie fu prodotta dalla Volkswagen dal 1975 al...

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright

Audi 100

La prima berlina di classe superiore Audi

La 100 fu la prima berlina di classe superiore proposta dalla Casa di Ingolstadt nel dopoguerra. Venne prodotta in 4 serie (nelle ultime 2 anche in...

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright

Honda NS 125

La due tempi regina degli Anni 80

Svelata al Motor Show di Bologna dell’84, la Honda NS 125 F con i suoi 25 CV e  la sua velocità massima di 140 km/h...

Leggi la Privacy Policy

Registrazione non attiva