Little Computer People

Il precursore di The Sims

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright

Little Computer People, presentato anche come The Activision Little Computer People Discovery Kit o House-on-a-Disk, è un videogioco simulatore di vita pubblicato nel 1985  per gli home computer Amiga, Amstrad CPC, Apple II, Atari ST, Commodore 64 e ZX Spectrum dalla Activision. 

l gioco rappresenta la vita quotidiana di un personaggio all'interno della sua casa, che procede autonomamente con limitato controllo da parte dell'utente. La presentazione descrive i personaggi come se fossero realmente esistenti all'interno del computer, e il programma permettesse di vederli e studiarli, da cui il titolo traducibile "piccola gente del computer".

La schermata di gioco è una visuale fissa su uno spaccato della casa, una villetta a tre piani con tutto l'arredamento, tra cui anche caminetto, computer, pianoforte e impianto stereo. La casa è abitata da un uomo e dal suo cane che si aggirano liberamente all'interno svolgendo le ordinarie attività di tutti i giorni: l'uomo mangia, dorme, va in bagno, guarda la TV, suona il pianoforte, fa telefonate, ecc.

Il tempo è scandito dall'orologio della casa. Il gioco non ha un obiettivo vero e proprio; il giocatore può interagire con il personaggio, suggerendogli cosa fare e provvedendo ai suoi principali bisogni fisici ed emotivi.

Tramite combinazioni di tasti si possono compiere direttamente alcune azioni, come far arrivare alla porta di casa cibo per l'uomo o per il cane, far suonare il telefono, o dare una pacca amichevole al personaggio quando si trova in poltrona (appare un braccio meccanico che esegue).

Little Computer People, con tutti i suoi limiti, era concettualmente avanti anni luce, un precursore di The Sims.

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright
Video su YouToube
LongPlay C64
C64 Longplay - Little Computer People

Potrebbero interessarti


Scopri altri contenuti nella categoria Videogames

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright

Super Mario Bros

L'idraulico di italiche origini

Super Mario Bros  è un videogioco a piattaforme sviluppato e pubblicato nel 1985 da Nintendo per il Nintendo Entertainment System. Ideato...

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright

Wonder boy

Il platfomr col ragazzo fantastico

Wonder Boy è un videogioco di genere platform game realizzato dalla software house Escape (più tardi nota come Westone) e pubblicato da...

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright

Arkanoid

33 livelli di mattoncini colorati

Arkanoid  è un videogioco prodotto dalla software house giapponese Taito nel 1986. Esso è da considerarsi come il rifacimento...

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright

Spy Hunter

Il primo vero combattimento in strada

Spy Hunter è un videogioco arcade pubblicato nel 1983 da Bally Midway e convertito successivamente per numerose piattaforme domestiche....

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright

Missile Command

Difendi la città con la tua contraerea!

Missile Command è un videogioco arcade pubblicato da Atari nel 1980. Il giocatore prende il controllo di tre batterie di armi contraeree con...

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright

Hang-On

Una gara contro il tempo con moto da corsa

Hang-On è un videogioco arcade pubblicato da SEGA nel 1985 in versione arcade e successivamente per varie piattaforme.Ne fu prodotto un...

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright

Iron Horse

Libera il treno utilizzando la tua frusta

Iron Horse è un videogioco arcade prodotto dalla Konami nel 1986. Vagamente ispirato al film Il cavallo d’acciaio di John Ford (1924) e...

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright

Popeye

Il gioco di Braccio di Ferro

Popeye è un videogioco del 1982 basato sui personaggi di Braccio di Ferro. Fu prodotto dalla Nintendo per sala giochi, e poi portato a molte...

Leggi la Privacy Policy

Registrazione non attiva