Fracchia la belva umana

Come è umano lei...

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright

Fracchia la belva umana è un film italiano del 1981 diretto da Neri Parenti.

Il film è un remake dell'americano Tutta la città ne parla, di John Ford, del 1935.

Il modesto e sfortunato Giandomenico Fracchia (Paolo Villaggio) lavora come impiegato in una ditta che produce merendine al cioccolato, dove è bersaglio di scherzi e umiliazioni da parte dei suoi colleghi e del direttore, il dottor Orimbelli. A causa della sua somiglianza fisica con un pericoloso criminale, soprannominato La belva umana  (Paolo Villaggio) , responsabile di numerosi omicidi e ricercato dalle forze dell'ordine, viene arrestato ben tre volte in una sola notte, da Carabinieri, Polizia di Stato (il commissario è Lino Banfi) e DIGOS.

Fracchia viene quindi continuamente scambiato per il criminale ricercato e trattato come tale, fino a quando la polizia decide di fornirgli uno speciale lasciapassare, che gli permetterà di essere identificato come l'innocente Fracchia. A un certo punto però la vera belva umana viene in contatto con Fracchia e capisce di poter sfruttare la somiglianza a suo vantaggio; come prima cosa la belva si impossessa della casa di Fracchia e del lasciapassare per continuare indisturbato a svolgere le proprie attività illecite.

In alcuni casi, però, è Fracchia a dover uscire e sostituire il criminale, portando con sé il documento, come quando è costretto ad incontrare la terribile madre del criminale (Gigi Reder), ex prostituta di origini siciliane, e a partecipare ad una rapina in banca organizzata in precedenza dalla Belva Umana con i suoi complici: Neuro, Pera e Tino.

Alla fine la polizia decide di far ricoverare la madre della belva umana in una clinica, sperando che il figlio, essendole molto legato, la vada a trovare, e in questa occasione sarà possibile catturarlo.

La belva però capisce il trucco e costringe Fracchia ad andare al posto suo. Nel conflitto a fuoco finale vengono uccisi entrambi e si ritrovano nell'aldilà, dove a Fracchia e alla belva verrà nuovamente richiesto di esibire il lasciapassare, di cui però la Belva si era già appropriato lasciando a Fracchia una busta piena di frammenti di giornale, quindi il criminale va in Paradiso e Fracchia finisce all'inferno.

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright
Video su YouToube
Alla Parolaccia
Fracchia la Belva Umana Lino Banfi Benvenuti a sti frocioni
La visita del commissario
FRACCHIA LA BELVA UMANA - VISITA DEL COMMISSARIO AURICCHIO
Dalla mamma
la mamma di fracchia la belva umana

Potrebbero interessarti


Scopri altri contenuti nella categoria Film

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright

Compagni di scuola

Eh sì! Guardete com'eri... Guardete come sei... Me pari tu' zio!

Federica, affascinante trentacinquenne, oramai abbandonata dal ricco amante che l'ha mantenuta per anni, e prima di lasciare la lussuosa villa di...

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright

Footloose

Io vado contro tutta la città e non solo contro tuo padre!

Footloose è un film del 1984 diretto da Herbert Ross e distribuito dalla Paramount Pictures. Il film è vagamente ispirato ad...

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright

Dune

Chi controlla la Spezia, controlla l'universo

Dune è un film di fantascienza del 1984 diretto da David Lynch, tratto dal romanzo omonimo di Frank Herbert. Nell'anno 10191 l'umanità...

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright

Aliens - Scontro finale

La regina-madre di tutti gli Xenomorfi

Aliens - Scontro finale è un film del 1986 diretto da James Cameron, come sequel di Alien (1979). Dopo quasi sessant’anni di...

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright

Blade Runner

Ho visto cose che voi umani...

In una futuristica Los Angeles del 2019, uggiosa, sovraffollata ed immersa in un?atmosfera cupa, prende vita questo splendido film, tratto dal...

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright

Cocktail

Sono il solo sopravvissuto della stirpe dei baristi poeti…

Cocktail è un film del 1988 diretto da Roger Donaldson e interpretato da Tom Cruise. Brian Flanagan (Tom Cruise), giovane e ambizioso in...

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright

Vacanze di Natale

Esilaranti avventure e scomode storie d'amore a Cortina

Vacanze di Natale è un film commedia del 1983 diretto dal regista Carlo Vanzina e prodotto da Filmauro e Luigi ed Aurelio De Laurentis....

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright

Ritorno al futuro

"Ehi tu porco... levale le mani di dosso!"

Marty McFly  è un diciassettenne studente di liceo, poco disciplinato, spesso ritardatario, fidanzato con Jennifer Parker, una sua...

Leggi la Privacy Policy

Registrazione non attiva