Disastro Aereo Flight 7

Il disastro aereo della compagni polacca

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright

Il volo LOT 7 servito da un  Ilyushin Il-62,  proveniente da New York e diretto a Varsavia,  si precipitò vicino all'aeroporto Okęcie di Varsavia, in Polonia, il 14 marzo 1980. 

Tutti gli 87 membri dell'equipaggio e dei passeggeri morirono. La causa dell'incidente è da impoutare alla disintegrazione di uno dei dischi della turbina in uno dei motori dell'aereo, portando inevitabilmente ad un guasto del motore. Successivamente è stato riscontrato che il disco della turbina presentava difetti di fabbricazione.

Durante il suo volo finale, l'aereo fu pilotato dal capitano Lipowczan e dal primo ufficiale Łochocki. Il volo 7 doveva partire dall'aeroporto internazionale Kennedy verso le 19:00 ora locale del 13 marzo 1980, ma è stato ritardato a causa di una forte tempesta di neve. Alla fine è partito alle 21:18 e, dopo nove ore di volo senza incidenti, si stava avvicinando all'aeroporto di Okęcie alle 11:13 ora locale.

Durante il loro ultimo avvicinamento, circa un minuto prima dell'atterraggio, l'equipaggio ha riferito al Controllo del traffico aereo di Okęcie che la spia del carrello di atterraggio non funzionava e che avrebbero efffettuato dei voli intorno all'aereporto per  permettere all'ingegnere di volo di controllare se la causa fosse un fusibili bruciato o un lampadina spenta, o se c'era effettivamente qualche problema con gli ingranaggi che non si aprivano.

Nove secondi dopo, l'aereo entrò improvvisamente in una ripida picchiata. Alle 11:14:35, dopo 26 secondi di discesa incontrollata, l'aereo tagliò un albero con l'ala destra e colpì il fossato coperto di ghiaccio di una fortezza militare del XIX secolo a una velocità di circa 380 km/h-

All'ultimo momento il capitano Lipowczan, utilizzando nient'altro che gli alettoni dell'aereo, è riuscito a evitare di colpire un istituto di correzione per adolescenti situato in Rozwojowa Street.

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright

Potrebbero interessarti


Scopri altri contenuti nella categoria Fatti di cronaca

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright

Ritrovamento del Titanic

E' una caldaia! E' una caldaia!

Il relitto del RMS Titanic venne scoperto il 1º settembre 1985 durante una spedizione guidata dal ricercatore Robert Ballard. Si trova a...

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright

Attentato a Giovanni Paolo II

L'attentato mentre si trovava a bordo della Papamobile

Il 13 maggio 1981, pochi minuti dopo essere entrato in piazza San Pietro per un'udienza generale, mentre si trovava a bordo della sua Papamobile...

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright

Primo dominio internet

L'inizio dell'era di Internet

La prima registrazione di un dominio internet è avvenuta nel 1985, il 15 marzo, ad opera della Symbolics, un'azienda produttrice di computer...

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright

Rivoluzione romena

La fine del regime comunista nell'Europa dell'Est

Analogamente ai Paesi vicini, nel 1989 la maggior parte della popolazione rumena nutriva un deciso malcontento verso il regime comunista. Ma negli...

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright

Tragedia del Crest

Malfunzionamento dell’ovovia del Crest a Champoluc. 11 morti.

Quella mattina del 13 febbraio 1984 la cabina numero 48 dell'ovovia del  Crest a Champoluc, si sganciò dalla fune portante appena...

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright

Fusione fredda di Fleischmann e Pons

Un sogno controverso: fusione o illusione?

La storia della fusione fredda ebbe inizio nel 1989, quando due ricercatori, Stanley Pons e Martin Fleischmann, annunciarono di aver ottenuto energia...

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright

Scandalo del calcioscommesse

Il Totonero della Serie A e B

Lo scandalo italiano del calcioscommesse del 1980, noto anche come Totonero, fu uno scandalo che colpì il calcio italiano nella stagione...

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright

Pioneer 10 lascia il sistema solare

Il primo veicolo a lasciare il sistema solare

Lanciata il 3 marzo del 1972 dalla base di Cape Canaveral (Florida), la sonda Pioneer 10 ebbe come principale missione raccogliere immagini e dati...

Leggi la Privacy Policy

Registrazione non attiva