Il ragazzo di campagna

Una vita da contadini... e contenti!

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright

Il ragazzo di campagna è un film italiano del 1984 di Castellano e Pipolo, interpretato da Renato Pozzetto.

Artemio (Renato Pozzetto) è un contadino che vive a Borgo Tre Case, un piccolissimo paese della campagna pavese, abita da solo con l'anziana madre, che vorrebbe vederlo sposato con Maria Rosa, l'unica ragazza del paese, brutta e innamorata (non ricambiata) di lui.

Artemio  decide di cambiare vita e di andare in città il giorno del suo 40° compleanno, partendo per Milano. Da qui una serie di disavventure con la vita cittadina e nonostante i suoi sforzi di adattarsi alla vita da città non ce la fa.

Arrivato nella metropoli lombarda, non sapendo dove alloggiare, chiede aiuto a suo cugino Severino (Maddimo Boldi), da tempo trasferitosi in città, il quale gli offre ospitalità e lavoro; Artemio accetta, ma non sa che Severino è in realtà un ladro che entra ed esce di prigione e che, a sua insaputa, lo coinvolge immediatamente in degli scippi. 

Una volta resosene conto, abbandona il cugino e decide di restituire il bottino dell'ultimo furto alla sua legittima proprietaria, Angela, una giovane e bella ragazza in carriera. Tra i due nasce un'amicizia e la ragazza gli trova anche un posto dove stare, un piccolo, costoso e tecnologico monolocale in un asettico residence.

A questo punto Artemio si dedica alla ricerca di un impiego: tenta di fare l'assicuratore, il metronotte, l'attore negli spot pubblicitari e addirittura l'accompagnatore per non vedenti, ma sempre senza successo. Alla fine si ritrova inesorabilmente senza occupazione e senza un soldo. Nel frattempo si accorge di essersi innamorato di Angela, tanto da proporle di sposarlo dopo una notte passata insieme, ma la ragazza rifiuta, dichiarandosi moderna e troppo presa dal lavoro

Fermato dalla Polizia, per un tentativo di vendre delle marijuana viene rimandato al suo paese, dove ricomincia la sua vita di contadino. Angela va a trovarlo, ma ormai Artemio ha deciso di passare la vita con Maria Rosa che nel frattempo è cambiata e diventata molto bella e di vivere con lei per sempre "contadini e contenti!".

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright
Video su YouToube
Il compleanno
Il Ragazzo di Campagna (1984): “ Il Compleanno di Artemio "
Il monolocale
Renato Pozzetto, la scena cult del monolocale in «Il ragazzo di campagna»

Potrebbero interessarti


Scopri altri contenuti nella categoria Film

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright

Cornetti alla crema

La classica commedia sexy all'italiana

Cornetti alla crema è un film del 1981 diretto da Sergio Martino e fa prte delle cosiddette commedie sexy all'italiana. Domenico...

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright

The Blues Brothers

Siamo in missione per conto di Dio...

The Blues Brothers  è un film commedia musicale del 1980 diretto da John Landis e interpretato da John Belushi e Dan Aykroyd. In una...

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright

Explorers

Tre ragazzi e il primo contatto con extraterrestri

Explorers è un film di fantascienza del 1985, diretto da Joe Dante, in cui un gruppo di ragazzi costruisce un'astronave e stabilisce un primo...

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright

Miracolo sull'8a strada

Una favola nell'East Village di New York

Miracolo sull'8a strada è un film del 1987 diretto dastr. Frank e Faye Riley, una coppia di anziani che gestiscono un condominio e una tavola...

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright

Il nome della rosa

Le indagini di Guglielmo da Baskerville

Il nome della rosa   è un film del 1986 diretto da Jean-Jacques Annaud, tratto dall'omonimo romanzo di Umberto Eco del 1980. La...

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright

Labyrinth

Un mondo incantato, dove tutto è possibile...

Sarah (Jennifer Connelly) è una quindicenne che vive ancora in un mondo infantile fatto di fiabe e balocchi. Una sera, non sopportando...

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright

Corto circuito

Il robot da guerra... con i buoni sentimenti!

Numero Cinque, è un simpatico robot cingolato  creato per scopi bellici dalla Nova Robotics. Colpito da un fulmine caduto sulla...

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright

Full metal Jacket

Il singolare punto di vista delconflitto in Vietnam di Kubrick

Dietro la macchina da presa un mostro sacro come Stanley Kubrick ci presenta dal suo singolare punto di vista il conflitto in Vietnam, penetrando nel...

Leggi la Privacy Policy

Registrazione non attiva