Naj-Oleari

Un marchio colorato e fantasioso!

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright

Naj-Oleari è marchio storico fondato nel 1916 da Riccardo Naj-Olear, un chimico che comprò una piccola azienda di cotone a Magenta.

Con il figlio Carlo la manifattura Naj-Oleari si era specializzata nella produzione di foderami, soprattutto per ombrelli.
Fino alla svolta degli anni ‘70, quando la terza generazione della famiglia introdusse stoffe colorate, borse, felpe, e diede anche vita al primo negozio Naj-Oleari, a Milano in Porta Ticinese.

La fama improvvisa, legata al periodo dei paninari, negli anni '80 fece quintuplicare il fatturato. Vennero prodotti non solatanto capi di abbigliamento (soprattutto felpe e jeans) ma anche borse, zainetti, profumi, oggetti per la scuola e scarpe.

La prima metà degli anni novanta, in realtà, segnò una battuta d'arresto per la crescita del tessile e dell'abbigliamento made in Italy. La crisi toccò anche la Naj-Oleari, che nel 1996 è poi stata rilevata dal gruppo Bottega Verde.

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright

Potrebbero interessarti


Scopri altri contenuti nella categoria Moda e Stili

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright

Mandarina Duck

Lo zaino con l'anatra

Mandarina Duck è un'azienda di moda italiana, specializzata in valigie, borse da viaggio, zaini e accessori. La sede centrale era a Bologna...

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright

Swatch

Gli orologi di plastica, icona degli anni Ottanta

Swatch  é una marca di orologi di proprietà di The Swatch Group, società svizzera. Swatch fu pensato in origine per ridare...

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright

Metallari

Quando il rock si fa duro

I metallari erano gli appassionati non solo di musica heavy metal, ma anche delle band esponenti di tale genere, le tematiche da esso trattate e...

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright

Fiorucci

La moda pop: il successo degli anni 80

Fiorucci è un'azienda di abbigliamento alla moda italiana, fondata a Milano da Elio Fiorucci il 31 maggio 1967, data di inaugurazione del...

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright

Americanino

Il jeans dei Paninari degli anni ’80

Alla fine degli anni settanta Adolfo Bardelle, autista di ambulanze all’ospedale di Chioggia, fondò, assieme ai soci Eugenio Schiena e...

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright

Ray Ban

I Wayfarer di Dan Aykroyd o gli Aviator di Tom Cruise?

Ray-Ban è un marchio di occhiali da sole e da vista progettati per gli aviatori dalla Bausch & Lomb. Attualmente è di...

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright

Casio

Il primo orologio digitale da urlo

Gli orologi Casio sono stati un vero must have degli anni ’80, una tendenza che ha reso questi segnatempo, semplici e con poche funzioni, un...

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright

Piumino Moncler

Il vero e unico piumino paninaro

Tra i capi cult degli anni '80,  senza ombra di dubbio, c'è  il piumino della Moncler. L'azienda nacque nel 1952 a Grenoble ma in...

Leggi la Privacy Policy

Registrazione non attiva