Scotland Yard

Acciuffare Mister X non è così semplice...

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright

Scotland Yard è un gioco da tavolo cooperativo distribuito da Ravensburger, la cui prima edizione risale al 1983.

Uno dei giocatori impersona il fuggitivo, "Mister X", mentre gli altri, nella parte dei poliziotti, tentano di acciuffare il malvivente attraverso le strade di Londra impiegando taxi, autobus e metropolitana.

Un giocatore controlla "Mr. X", un criminale la cui posizione viene rivelata solo periodicamente e ogni altro giocatore controlla un investigatore che è sempre presente sul tavoliere.

Tutti i giocatori iniziano il gioco con 22 gettoni che permettono loro di usare uno dei seguenti mezzi di trasporto:

  • Taxi che permettono di spostarsi di un solo spazio per ogni gettone usato, possono essere usati per raggiungere ogni punto di Londra. Molti spazi sono raggiungibili solo con questo mezzo
  • Autobus, permettono di muoversi più rapidamente, ma solo se il giocatore si trova su una fermata dell'autobus
  • Metropolitana di Londra, permette di spostarsi rapidamente tra punti distanti di Londra, ma le stazioni sono molto sparse, quindi il suo uso restringe molto le possibili posizioni di Mr. X
  • Vie d'acqua accessibili solo a Mr. X, che seguono il percorso della rotta dei battelli lungo il Tamigi tra Greenwich e Whitehall

Per muovere le pedine si utilizzano le linee del trasporto urbano indicate dal tabellone di gioco. Le linee sono suddivise in autobus (linee verdi), metropolitana (linee rosse) e taxi (linee gialle). Per potersi muovere i vari giocatori dovranno consegnare il biglietto corrispondente e decidere la direzione.

La direzione di Mister X è segreta e viene annotata sulla tavoletta itinerario. Inoltre, la presenza di più colori nello stesso punto indica la possibilità di poter effettuare il cambio del mezzo di trasporto. Ogni corsa è valida fino alla successiva partenza del mezzo di trasporto prescelto.

Lo scopo del gioco è ovviamente quello di catturare Mister X. Bisogna tenere presente che i detective hanno un numero limitato di biglietti che man mano consegnano al criminale, mentre lui ne ha un numero illimitato: perciò i detective dovranno essere abilissimi ad acciuffarlo, cioè a ritrovarsi sulla stessa casella di Mister X. Se i detective esauriscono i biglietti non possono più muoversi e allora è Mister X ad aver vinto il gioco

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright

Potrebbero interessarti


Scopri altri contenuti nella categoria Giochi da tavolo

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright

Sapientino

Il gioco istruttivo

Il Sapientino è un gioco elettronico prodotto dalla Clementoni. Nato nel 1967, è costituito da una serie di schede, che presentano dei...

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright

Jenga

La torre di mattoncini... instabili!

Jenga è un gioco da tavolo per qualsiasi età. Il nome del gioco è tratto dalla lingua swahili; jenga significa "costruisci!",...

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright

Scarabeo

Un mondo di parole

Scarabeo è una variante italiana del più famoso gioco da tavolo Scrabble, pubblicato alla fine degli anni cinquanta da Aldo...

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright

Brivido

Il gioco con il teschio

Con il suo bellissimo tabellone tridimensionale,  costruito da quattro pareti di cartone, Brivido era un gioco cult della seconda metà...

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright

Pac-man, il gioco da tavolo

Il gioco da tavolo tratto dal famoso videogioco!

Il gioco da tavolo di Pac-man è la trasposizione del famoso videogioco Pac-Man. Prodotto da Milton Bradley (MB),  venne distribuito in...

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright

Farfalfiocco?

Indovina chi sei...

Farfalfiocco? è stato un gioco da tavolo prodotto dalla MB e distribuito a partire dal 1983. Le regole erano molto semplici: si pescava una...

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright

Forza 4

La strategia verticale!

Forza 4 è un gioco da tavolo astratto di allineamento prodotto dalla Milton Bradley nel 1974. In Italia è stato commercializzato a...

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright

Bis - Il gioco in scatola

Il gioco in scatola del quiz di Mike

Bis fu una fortunata trasmissione televisiva a premi condotta da Mike Bongiorno dal 1981 su Canale 5. Sin dalle prime edizioni venne creata, a cura...

Leggi la Privacy Policy

Registrazione non attiva