La raccolta dei favolosi anni '80

Beverly Hills Cop

Uno dei primi successi di Eddie Murphy

Beverly Hills Cop
  • Anno di riferimento: 1984

140 visite



Beverly Hills Cop - Un piedipiatti a Beverly Hills è un film del 1984 diretto da Martin Brest.

Il film è stato un grande successo nel 1984, risultando secondo al botteghino solo a Ghostbusters - Acchiappafantasmi. Per la sua produzione sono stati spesi soli 15.000.000 dollari, mentre al botteghino ne ha incassati ben 234.000.000, tanto che per il produttore Jerry Bruckheimer questo è stato il film più remunerativo fino al 2003 (quandò uscì La maledizione della prima luna).

Axel Foley  (Eddie Murphy) è un giovane agente della polizia di Detroit, fin troppo esuberante ed insofferente alle regole. Il suo più caro amico è Michael Tandino, un piccolo ladruncolo con alcuni problemi con la giustizia ma a cui Axel è molto affezionato, dato che si conoscono fin da quando erano ragazzi. La sera stessa in cui Michael incontra Axel, a casa di quest'ultimo, i due vengono aggrediti da dei misteriosi killer, che stordiscono Axel ed uccidono Michael a sangue freddo.

Indagando, Axel scopre che l'ultimo posto che Michael aveva frequentato era un galleria d'arte a Beverly Hills, dove aveva trovato lavoro grazie a Jenny, una loro amica di vecchia data.

Todd, l'irascibile capo di Foley, affida il caso ad un altro agente, così Axel decide di prendere un paio di settimane di vacanza e partire per la California, per indagare per proprio conto. Arrivato a Beverly Hills, va a trovare Jenny, la quale lo indirizza al suo superiore, Victor Maitland, il proprietario della galleria d'arte. Maitland sembra non gradire le domande di Foley, e lo fa cacciare in malo modo dai suoi uomini. Per giunta, Axel viene anche arrestato dalla polizia con l'accusa di aggressione.

Al comando di polizia fa conoscenza con Billy Rosewood, un giovane ed ingenuo poliziotto alle prime armi, con John Taggart, burbero sergente vicino alla pensione, e con il tenente Bogomil, un capo all'apparenza severo ma in fondo comprensivo. Bogomil proibisce ad Axel di svolgere qualsiasi tipo di ulteriori indagini, affidando a Rosewood e Taggart il compito di sorvegliarlo fino a quando non lascerà la città.

Da questo momento Axel inizierà un'indagine nell'ombra per scoprire la verità e cercare di capire chi e perché ha ucciso Michael...



Video di Beverly Hills Cop su Youtube

Trailer
Una scena




 



potrebbero interessarti...

Il tempo delle mele
Il tempo delle mele
Il passaggio dall'infanzia all'adolescenza narrato con poesia e delicatezza
Corto circuito
Corto circuito
Il robot da guerra... con i buoni sentimenti!
Vacanze in America
Vacanze in America
Beata l'ignoranza se stai bene de mente, de core e de panza!
Terminator
Terminator
Arnold Schwarzenegger e il perfetto T-800
Wargames
Wargames
L'unica mossa vincente è non giocare
Shining
Shining
Weeendy... sono a caaasaaa!
Una donna in carriera
Una donna in carriera
La favola di Cenerentola tra gli yuppies di Manhattan
E.T. L'extraterrestre
E.T. L'extraterrestre
Il piccolo alieno amico di Elliot
I predatori dell'arca perduta
I predatori dell'arca perduta
Indiana Jones, l'archeologo.
Borotalco
Borotalco
Sò greche! ...