Centro di gravità permanente

Franco Battiato

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright

Centro di gravità permanente è una canzone che fa riferimento al senso di smarrimento provato da Battiato.

Come Bandiera Bianca e Cuccuruccucù, la canzone basata su un testo giocato, in apparenza, su immagini casuali. Il “centro di gravità” qui citato è il luogo dell'intimità (il "sé" reale) dove il cantautore spera di trovare stabilità, ed essere un semplice osservatore.

Questa esigenza gli permetterà di incontrare personaggi sapienti: "i gesuiti euclidei vestiti come bonzi alla corte della dinastia dei Ming", "i capitani contrabbandieri macedoni" e "la vecchia bretone con un cappello e un ombrello di carta di riso e canna di bambù".

Questi riferimenti culturali provengono probabilmente dalla frequentazione letteraria del mistico Georges Gurdjieff.

Video su YouToube
Il video
Franco Battiato - Centro di gravità permanente

Potrebbero interessarti


Scopri altri contenuti nella categoria Musica italiana

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright

Call Me

Ivana Spagna

Call Me è il secondo singolo della cantante Spagna, pubblicato su 45 giri dall'etichetta discografica CBS nel 1987. Il singolo, che ha un...

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright

Adesso tu

Eros Ramazzotti

Scritta dallo stesso Eros con Piero Cassano (il barbuto dei Matia Bazar) e Adelio Cogliati, fu interpretata dal cantante romano al vittorioso...

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright

Su di noi

Pupo

Su di noi è un singolo di Pupo (Enzo Ghinazzi), pubblicato nel 1980. Con questo brano, divenuto poi il cavallo di battaglia del suo...

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright

Eccezzziunale... veramente

Diego Abatantuono

Eccezziunale veramente è un brano cantato da Diego Abatantuono, facente parte della colonna onora del film omonimo,  e pubblicato come...

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright

Maracaibo

Lu Colombo

Maracaibo è un singolo della cantante italiana Lu Colombo, pubblicato nel 1981. La canzone Maracaibo, scritta dalla stessa Luisa Colombo e da...

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright

La mia banda suona il rock

Ivano Fossati

La mia banda suona il rock  è un 45 giri di Ivano Fossati, pubblicato nel 1979 dalla RCA Italiana. Pur se rilasciato nel 79 raggiunge la...

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright

Solo noi

Toto Cutugno

Solo noi è il brano con cui Toto Cutugno ha vinto il Festival di Sanremo 1980. Il singolo rimase nella top ten sino alla fine di maggio di...

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright

Fotoromanza

Gianna Nannini

Questo amore è una camera a gas! è un palazzo che brucia in citta!  Quante volte l'avrete cantata, vero? In...

Leggi la Privacy Policy

Registrazione non attiva