La raccolta degli anni '80:)
Centipede

Centipede


Centipede è un videogioco arcade di genere sparatutto pubblicato dalla Atari Inc. nel 1981

Il gioco uscì inizialmente per sala giochi, dove fu il primo caso di impiego di un controllo trackball in una macchina a gettoni.
Fu uno degli arcade di maggior successo negli anni '80; ancora nel 1987 si stimava che le migliaia di macchine nel mondo incassassero oltre 300 milioni di lire alla settimana.

Il giocatore controlla un piccolo cannone con l'aspetto simile a una testa di serpente  (sulle confezioni delle edizioni domestiche appare invece una specie di elfo armato di bacchetta magica) che può muoversi nella parte inferiore dello schermo, limitatamente anche in verticale. Nell'arcade originale il cannone si controlla con la trackball, ma nelle conversioni generalmente si usa il joystick.
Si può sparare verso l'alto, con rapida cadenza di fuoco, al centopiedi che scende dalla cima dello schermo attraverso un campo di funghi.

Il centopiedi è composto da segmenti, inizialmente 12, di cui uno è sempre la testa, e che devono essere distrutti uno alla volta. Se si colpisce un segmento viene creato al suo posto un fungo; se si colpisce uno dei segmenti intermedi, il centopiedi viene diviso in due, e ogni sezione continua la sua strada verso il fondo dello schermo indipendentemente.

Nel gioco ci sono altri insetti pericolosi come pulci, scorpioni e ragni che generalmente si muovono a zig zag sullo schermo.

Distrutti tutti i segmenti che si sono creati a seguito delle separazioni si passa alla schermata successiva.
Si hanno solamente tre vite a disposizione.


Video Anni80
Il gioco

Youtube
Arcade - Centipede 1980 (HD)